mercoledì 13 agosto 2014

e dopo 50 sfumature di grigio.....

qualcuno si sarà domandato dov'è finita Lamarrana, ve lo spiego subito: questo è il periodo dell'anno di maggior produzione di fiori, semi, frutti, bacche e cortecce che servono per tingere i tessuti e allora è tutto un andar per prati e boschi e raccogliere, seccare, stoccare, mordenzare il lino, preparare i bagni di tintura, immergere, controllare, sciacquare, asciugare e sciacquare di nuovo, stirare......ohi ohi è bello ma faticoso. 
Sto preparando il materiale per  due appuntamenti di settembre, il 13 e 14 al castello di Formigine a "Fili senza tempo" presso lo stand di Sara Montanini troverete un assortimento dei miei lini e l'ultimo week end sarò a Verona a Villa Buri a "Magia in Villa fra fili e ricami", qui esporrò con un'amica "Calimala", anche lei tintora con sostanze naturali.
E dopo aver tinto nei toni del grigio

oggi ho cambiato materia prima e ho cominciato con le tonalità del viola

in questi due bellissimi saloni, troverete tante proposte per le vostre passioni creative
Fili senza tempo - Castello di Formigine (Mo)
Magia in Villa -    Villa Buri - Verona

9 commenti:

  1. e brava Silvia ci vediamo presto :)

    RispondiElimina
  2. Che belle!! E bello è anche quello che sai fare. Caspita...dipingere la stoffa con i prodotti della natura. Sembra molto interessante, e mi attira soprattutto la ricerca delle materie prime.
    Io cerco di invecchiare qualche stoffetta per il primitive, ma non mi sanno tanto di "naturale" la bustina del te, caffè in polvere, e cannella....

    RispondiElimina
  3. wow che lavorone ... grazie perchè crei queste meraviglie su cui noi poi ci possiamo sbizzarrire

    RispondiElimina
  4. fantastico e difficile, io l'ho fatto una volta per un progetto particolare... angeli multietnici per cui mi serviva stoffa marrone credibile, stoffa rossa credibile e stoffa gialla credibile, ho usato cacao, caffè, thè, curcuma, cipolla, riso venere.... e ogni tanto qualche macchia qui e là... il tuo grigio è spettacolare !!!

    RispondiElimina
  5. Ciaooo complimenti sei molto brava a tingere le tele in modo naturale con i prodotti che trovi nei boschi e nei prati...è molto interessante...ti seguo molto volentieri anche io faccio parte del gruppo di Barbara!!buon fine settimana!!

    RispondiElimina
  6. bene allora ci conosceremo a FilisenzaTempo, ci saro' anch'io!!!!

    RispondiElimina
  7. Claudia Arcioni16 agosto 2014 09:31

    Fantastico, leggere di lavoro creativo e sostanze naturali, un mix strepitoso! Ti abbraccio,
    Claudia

    RispondiElimina
  8. mi piace tantissimo quel bel grigio.....glo

    RispondiElimina
  9. sei fantastica.... tutto con prodotti naturali!!!!!!!!!
    Antonella

    RispondiElimina